I 12 benefici dello yoga sul corpo e sulla mente

Solo 12 benefici?

Beh… in realtà sono molti di più, ma non vorrai mica che ti sveli tutto subito, vero?

E poi 12 è un bel numero: 12 sono gli apostoli, 12 le costole, 12 gli uomini che hanno camminato sulla luna, 12 i cavalieri della tavola rotonda, 12 gli Jyotirlinga, ovvero i santuari dedicati a Shiva, e per oggi 12 sono anche i benefici dello yoga. 🙂

 

Ready? Cominciamo! 

 

#1: Disintossica l’organismo

Le asana, ovvero le posizioni yoga, vengono eseguite in completa coordinazione con la respirazione.
Grazie a questa associazione gli organi interni vengono massaggiati attraverso il respiro, e si arricchiscono di ossigeno. Questo permette al corpo di eliminare tossine attraverso la respirazione.

#2: Riduce ansia, depressione, attacchi di panico.

Attraverso la pratica di tecniche di respirazione e di meditazione, si impara a gestire il campo emozionale, e questo ci aiuta a gestire le paure inconsce.

#3: Aiuta a controllare il peso e smettere di fumare.

La mente è uno strumento super potente, che tutti abbiamo a disposizione. (Gratis, per altro.)

Lo yoga ci insegna ad utilizzarla al meglio: la pratica delle posizioni, abbinata alle tecniche di meditazione e di respirazione, ci permette infatti di imparare a conoscere, controllare ed utilizzare la nostra mente nel modo corretto, con il risultato che propositi apparentemente difficili, come smettere di fumare o controllare il peso, diventano in poco tempo più comprensibili e facili da mettere in pratica.

Se sei “alle prime armi con lo yoga”, ti suggerisco di scaricare (gratis) questa lezione di yoga specifica per principianti.


E’ una lezione perfetta se non hai mai fatto yoga, o se non lo pratichi da tempo e senti di aver bisogno di una “rinfrescata“.

In questa lezione vedremo come eseguire le posizioni base dello yoga, la differenza fra yoga e stretching e l’utilizzo del respiro nella pratica.
  • Stile di Yoga: Hatha Yoga
  • Durata Lezione: 40 minuti
  • Livello: Tutti i livelli

#4: Aiuta a vincere l’insonnia

Studi scientifici hanno dimostrato che 20 minuti di yoga al giorno sono in grado di aiutare ad addormentarsi più rapidamente, utilizzando le tecniche di rilassamento.

#5. Migliora le prestazioni sessuali

Fare yoga significa anche migliorare il rapporto con il proprio corpo. Significa imparare a conoscerlo e amarlo.

Volersi più bene vuol dire anche essere maggiormente predisposti all’incontro con le altre persone, anche dal punto di vista fisico.

Da uno studio condotto ad Harvard è risultato che il 75% delle donne che si dedicano regolarmente alla pratica dello yoga provano orgasmi più piacevoli. Per quanto riguarda gli uomini, invece, uno studio ha dimostrato come lo yoga possa in alcuni casi essere più efficace del Prozac nel contrastare l’eiaculazione precoce.

#6: Aiuta a risolvere i problemi

L’ingrediente indispensabile per fare yoga è l’attenzione, e quando si fanno le cose con attenzione si sviluppa consapevolezza.
Più diventiamo consapevoli, più riusciamo a generare chiarezza mentale e di conseguenza a rilassare la mente. Una mente rilassata è in grado di gestire le sfide della vita quotidiana senza generare tensioni fisiche ed emotive nel corpo, ovvero, senza generare stress.

#7: Rallenta l’invecchiamento

E’ risaputo che praticare attività fisica aiuta ad invecchiare meglio, e lo yoga, in questo caso, non fa eccezione.
Grazie alla pratica delle posizioni, della respirazione e della meditazione, è possibile mantenere un corpo più sano, elastico e resistente.

#8: Aumenta la flessibilità, l’equilibrio, la concentrazione.

Avere un corpo flessibile e forte non significa solo sentirsi bene in generale, non significa solo avere una muscolatura più forte e resistente, ed essere in grado di prevenire lesioni muscolari e migliorare le prestazioni sportive, significa anche e soprattutto essere più flessibili verso noi stessi e verso gli altri.

Sviluppando elasticità nel corpo, sviluppiamo anche elasticità mentale, diventando più predisposti ad affrontare i problemi.

#9: Aiuta a sconfiggere il mal di schiena

La pratica dello yoga, grazie ad una serie di posizioni specifiche per la colonna vertebrale, aiuta a mantenere in buona salute la spina dorsale, tonificando la muscolatura e migliorando l’elasticità del corpo. Con lo yoga si impara a portare attenzione al controllo della postura in ogni momento della giornata, correggendo poco alla volta i più comuni difetti posturali.

#10: Fa bene al cuore

Fare yoga aiuta a mantenere il sistema cardio-circolatorio in buona salute, abbassa la pressione sanguigna e rallenta i battiti del cuore.
Uno degli effetti dello yoga è quello di favorire una migliore circolazione del sangue nell’organismo; attraverso la pratica delle posizioni il nostro sistema cardio-circolatorio viene messo in condizione di poter svolgere la sua funzione in maniera fluida ed efficiente.

#11: Aumenta la qualità del respiro

Grazie allo yoga si impara a respirare correttamente, ed è risaputo che una corretta respirazione è utile non solo per migliorare le performance sportive, ma anche per gestire le emozioni.

L’utilizzo delle tecniche di respirazione (pranayama, in sanscrito) è importante in quanto ci aiuta a gestire e controllare gli attacchi di panico, l’ansia da prestazione e il rilassamento mentale.

#12: Fa bene in gravidanza

Fare yoga in gravidanza fa bene al corpo e alla mente della mamma, e di conseguenza anche alla salute del nascituro.

Esistono numerosi corsi specifici dedicati alle donne in gravidanza, nel corso dei quali si svolgono esercizi che preparano la muscolatura pelvica al parto e si utilizza il controllo del respiro per gestire la componente emozionale legata al magico momento della nascita.

Inoltre, dopo il parto, lo yoga è un utile supporto a livello fisico, per recuperare tonicità ed energia e a livello mentale, per gestire al meglio le famose “crisi post-parto”.

 

Grazie di aver visitato Yoga n’ Ride e se ti è piaciuto questo post, condividilo sui tuoi social network… fare yoga fa bene, condividere anche!

Buona pratica!

2017-10-03T14:39:14+00:00

Questo articolo è stato scritto da:

Ho creato Yoga n' Ride con lo scopo di condividere con te i fantastici benefici dello yoga... e per mettere a tua disposizione un centro Yoga che non chiude mai. Se vuoi scoprire qualcosa in più su di me, lo puoi fare cliccando qui >>

17 Commenti

  1. silvia September 27, 2016 at 12:32 pm - Reply

    Ciao
    io ho iniziato da pochissimo e pero davvero che i benefici siano quelli elencati.
    Intanto potrei dirvi che dopo le sessioni ho un friggichio al cuore in serata, tipo delle palpitazioni ma leggere e piacevoli, tipo un massaggio al cuore non saprei come spiegarlo, è mai successo a qualcuno di voi?
    E questo mi fa sentire come più leggera…
    per il resto, avendo praticato solo 4 volte, saprò dire in futuro se sono veri tutti questi benefici…

    • Laura September 28, 2016 at 8:42 am - Reply

      Ciao Silvia,
      grazie per la tua testimonianza. Sono felice che tu stia già iniziando a percepire i benefici dello yoga.

      Devo confessarti che quella sensazione che tu provi al cuore, a volte la provo anche io.
      Sinceramente dal punto di vista scientifico non saprei dirti con esattezza di cosa si tratta… però, analizzando la cosa dal punto di visto yogico, potrebbe essere causata dal fatto che poichè gli asana riattivano la circolazione sanguigna e quindi apportano nuovo ossigeno a tutti gli organi, e poichè l’ossigeno dal punto di vista yogico corrisponde al Prana, ovvero la nostra energia vitale, il cuore (così come il resto del corpo), si ricarica di nuova energia e lo manifesta con quella sensazione.

      Inoltre considera che all’altezza del cuore, risiede uno dei Chakra principali, ovvero Anahata chakra. Quindi diventa più facile percepire in questo punto l’energia vitale che inizia di nuovo a scorrere liberamente, lasciandoci una piacevole sensazione di leggerezza.

      Se ti interessa questo argomento, ti consiglio di leggere: Cosa sono i chakra e come funzionano

      Grazie ancora per il tuo commento, buona continuazione e alla prossima :))))

  2. Mirta September 18, 2016 at 8:23 am - Reply

    Pratico yoga da due anni e sono felicissima di aver iniziato…in quanto potrei elencare solo lato positivi della pratica.
    Dopo la pausa estiva ho ripreso martedi col nuovo ciclo anche se sto entrando nel 5°mese di gravidanza e vorrei continuare sicuramente fino a che posso…

    • Laura September 19, 2016 at 1:03 pm - Reply

      Buongiorno Mirta,
      fantastico, sei una yogini in dolce attesa,congratulazioni! :)))
      Sono felice che tu voglia continuare, credo che fare yoga in gravidanza sia un regalo straordinario sia per te che per il tuo bimbo. Buona continuazione e per qualsiasi cosa, sentiti libera di scrivermi anche in PVT. Un abbraccio a tutti e due :))))

  3. simone January 8, 2016 at 7:51 pm - Reply

    io ho ripreso, a far un pò di yoga per star bene con me stesso, dato che la mia vita è sempre movimentata da vari impegni tra sport e lavoro,e poi x per perdere un pò di massa garassa!
    simone

    • Laura January 9, 2016 at 9:36 pm - Reply

      Ciao Simone, mi fa piacere che ti sia reso conto che lo yoga è un bel modo per star bene con se stessi, anche per questo motivo è una disciplina meravigliosa. Buon yoga 🙂

  4. Grazia October 31, 2015 at 3:02 am - Reply

    È vero! A me ha guarito il mal di schiena, mogliorato il respiro, la postura i dolori alla cervicale che si era troppo rettilineizzatamin passato. Poi ha ridotto l’ansia, e l’insonnia. Addirittura se non riesco a dormire faccio un ora di yoga di notte è crollo subito in un bel sonno. Poi ho notato anche che mi rende piu ottimista e piu propensa ai rapporti sociali..mi ha fatto apprezzare le diversità. E sto piu in pace con me stessa e col mondo…non sono mai stata la persona che sono ora grazie allo yoga.

    • Laura October 31, 2015 at 1:29 pm - Reply

      Ciao Grazia,
      Wow! Grazie mille per la tua bellissima testimonianza, e buona continuazione, o meglio… buon viaggio :)))

  5. Aldus September 11, 2015 at 10:32 am - Reply

    Pratico yoga da 12 mesi e ho avuto diversi benefici tra quelli elencati in questo post, quindi non posso che sottoscriverlo. In piu mi permetto di aggiungere che tramite la respirazione diaframmatica (prima respiravo principalmente in maniera toracica) sono riuscito a ridurre notevolmente i disturbi gastrointestinali di cui soffrivo precedentemente.

    • Laura September 13, 2015 at 6:02 pm - Reply

      Ciao Aldus, grazie mille per il tuo commento. E’ molto interessante il tuo punto di vista ed il fatto che respirando nel modo corretto si possano migliorare molti aspetti della nostra salute. Proprio per questo motivo ho creato una lezione specifica che fa parte del corso per vincere lo stress e serve per capire come si fa a respirare correttamente. Buona continuazione e buona pratica 😉

  6. Marie September 1, 2015 at 3:13 pm - Reply

    Concordo: faccio Yoga da 11 mesi e non solo ho perso 7 Chili, ma ho guadagnato in flessibilità ed ho meno stress.! Buon yoga a tutti

    • Laura September 2, 2015 at 8:09 am - Reply

      Wow, grande Marie! Grazie per il tuo commento e buon yoga anche a te! 😉

  7. claudia August 6, 2015 at 2:05 pm - Reply

    Ciao colgo il tuo invito e rispondo…Pratico da circa 20 anni e da 11 insegno(C.Patrian e’ stato il mio maestro)da poco sono “tecnologica”ed ho scoperto quanto sia utile!!!dopo numerosi libri,seminari ecco un nuovo modo di approfondire lo studio yogico…Ho scoperto il tuo blog e mi piace molto perché sento la passione che ci metti nel volere trasmettere i benefici della pratica.Concordo con molte osservazioni che tu fai….ho 53 anni e sto vivendo bene questo passaggio tipicamente femminile della pre alla menopausa senza ricorrere ad altri rimedi che non siano asana adatti a questa fase o integratori naturali con cimicifuga,o trifoglio rosso….in verità tutta la mia vita e’ cambiata in meglio ma solo ora posso affermarlo con certezza….lo Yoga fa molto bene !!Complimenti x i tuoi articoli ed interventi diretti che esprimono un carattere solare e ti auguro un cammino gratificante lungo il sentiero dello Yoga…

    • Laura August 11, 2015 at 9:19 am - Reply

      Ciao Claudia, grazie per le tue parole, mi fanno molto piacere.
      Sono felice che lo yoga ti stia aiutando a vivere “naturalmente” questa particolare fascia di età. Speriamo che la tua testimonianza possa servire da spunto anche ad altre donne che invece stanno affrontando questo periodo della loro vita con qualche difficoltà.
      Spero di poter continuare ad esservi utile, perchè lo yoga funziona e vale la pena farlo sapere a tutti! Buona continuazione

Scrivi un commento